PHANTOM MANOR - Frontierland

Pagina 1 di 46 1, 2, 3 ... 23 ... 46  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Ospite il Dom 11 Gen 2009, 15:12

Tutto ciò che riguarda la casa di Paura di Disneyland Paris.

Si sussurra da tempo che il vecchio Manor sara',entro il 2010,oggetto di un rehab che lo portera',come il fratello maggiore di Orlando,ad avere nuove scene come la mansion  di Orlando,dove c'e la stanza delle ENDLESS STAIRS,(le scale senza fine),la nuova floating ball di Madame Leota,che invece di essere ferma sul tavolino svolazza per tutta la stanza,e,magari,vi aggiungeranno pure l'angosciante sposa fluttuante con tanto di accetta che appare e scompare,pronta ad uccidere i malcapitati ospiti,il mio effetto speciale preferito Wink
Notate la marcia nuziale veramente da brivido!!

LA SPOSA....



Copio e incollo un interessante articolo da Parksmania in cui si svelano alcuni trucchi del bellissimo maniero.E' un po' lunghetto da leggere ma a me che piace molto l'attrazione l'ho trovato estremamente affascinante.spero vi piaccia...


Spoiler:
Qualora non abbiate mai visitato questa attrazione
oppure non sia di vostro gradimento il fatto di venire
a conoscenza dei trucchi utilizzati nella realizzazione
dell'illusione scenografica che sta alla base di
questo spettacolo, vi consiglio di non leggere questo
articolo. Gli americani chiamano questo tipo di
informazioni "spoilers".
Come già accennato il mese scorso nel caso di
Space Mountain, anche per Phantom Manor il
discorso non cambia: siamo di fronte nuovamente
ad una attrazione che si è affermata negli anni
come formula di successo mondiale grazie ad un
azzeccato mix di scenografie, spettacolarità,
tecnologia, narrazione e musica. Nel ribadire il
concetto non si può dimenticare l'hype che si
genera ogni qualvolta questa attrazione è fonte di
eventi particolari come di recente è successo a
Disneyland in California.
Ma come si è concretizzato tale successo?
Nata originariamente nel parco Disneyland
Californiano con il nome di "Haunted Mansion" è
stata esportata nel corso degli anni in ognuno dei 3
Magic Kingdom nel mondo apportandovi più o meno
varianti sia nella scenografia esterna, sia nella
narrazione, al fine di adeguarla al Paese ed alle
abitudini locali. A parte la scenografia, gli aspetti
tecnici che accomunano le quattro versioni sono
molti e, anche se l'attenzione di questo articolo è
rivolta maggiormente alla versione europea, le
stesse considerazioni si possono riflettere anche
per tutte le altre realizzazioni.
Con l'apertura di Disneyland Paris gli Imagineers
hanno dovuto tenere in considerazione diversi
aspetti in merito alla dislocazione dell'attrazione
tanto che, per risolvere certe incongruenze, sono
stati costretti a rivedere profondamente alcune
caratteristiche fondamentali per la riuscita dello
show.
In particolare i problemi fondamentali riguardavano:
- La disomogeneità di lingue del popolo europeo;
- La decisione di realizzare l'attrazione all'interno di
Frontierland;
- La volontà di integrare al massimo la narrazione
con le altre realizzazioni all'interno dell'area a tema
prescelta.
Per risolvere le tre "scottanti" questioni è stato
necessario rivedere principalmente aspetti
scenografici e narrativi, recuperando tecnologie già
ampiamente utilizzate nel corso degli ultimi 20/30
anni e adeguandole alla nuova conformazione dello
show.
Il sistema di trasporto dei passeggeri dal nome
particolarmente curioso (Omnimover: 131 veicoli
capaci di ruotare sul loro asse per permettere di
focalizzare l'attenzione sugli elementi chiave dello
show) per esempio, è rimasto inalterato nel concetto
e nella funzionalità così come i "trucchi" utilizzati per
rappresentare fantasmi danzanti, statue parlanti e
scheletri terrorizzanti.
Prima però di svelare i segreti di tali trucchi
facciamo un passo indietro raccontando la storia
alla base dell'attrazione, fondamentale per capire il
motivo di certe scelte.
La leggenda, in sintesi, narra che:
"Il ricco proprietario terriero del paese di Thunder
Mesa, in occasione del matrimonio della sua unica
figlia, fece erigere un sontuoso palazzo sulle colline
prospicienti il villaggio ed il fiume, adornandolo con
un giardino lussureggiante. Prima della celebrazione
del matrimonio, però, la sposa scomparve
misteriosamente e da allora la casa, con tutti i
misteri che la circondavano, venne abbandonata al
suo triste solitario destino.
Ora il visitatore è invitato ad esplorare questa casa
e ad incontrare gli strani personaggi che la abitano
(comprese le apparizioni della sposa).
E' bene dirlo: l'attrazione ironizza molto sugli aspetti
macabri rappresentati e ovviamente ciò deve servire
sia a spaventare che, effettivamente, a stemperare
la tensione che si può indurre trattando argomenti
simili...
Come sono realizzate le scene più conosciute?
Per chi non avesse mai visto questa attrazione si
può sinteticamente dire che, partendo dal sontuoso
ingresso della villa arricchito di una imponente
scala, si procederà alla scoperta delle varie stanze
fino a raggiungere, grazie ad una uscita posta sul
retro, il giardino oramai trasformato in un villaggio
fantasma ricco di strani personaggi.
Fra le varie stanze in cui verrete "ospitati" sono
assolutamente degne di nota:
La "Grand Ballroom" con il ballo dei fantasmi;
La sala della sfera magica;
Il cimitero con le "Statue Cantanti".
Lungo i 5 minuti di percorso attraverserete anche la
"Stretching Room" (la cui caratteristica è quella di
cambiare forma assieme alle rappresentazioni
raffigurate sulle pareti), la sala dei ritratti (dove una
moltitudine di quadri cambiano magicamente la
scena rappresentata sotto i vostri occhi), la stanza
senza fine, il corridoio delle porte, la stanza della
musica (ricca di effetti ombra), la hall degli orologi,
le catacombe degli scheletri e il canyon dei fantasmi
e vi troverete a "diretto contatto" con 92 figure
Audio-Animatronics ed oltre 50 effetti speciali tanto
da renderla una delle più complesse attrazioni del
parco.
Per superare le problematiche derivanti dalle
barriere linguistiche si è pensato di realizzare una
colonna sonora che potesse servire al tempo stesso
da accompagnamento e da narrazione il cui tema
originale, realizzato per l'occasione da X. Atencio e
Buddy Baker (Grim Grinning Ghosts), è stato riorchestrato
e nuovamente registrato da oltre 60 fra i
più importanti musicisti dell'orchestra filarmonica
londinese. Si è voluto in sostanza utilizzare la forza
della musica per raccontare una storia e quindi,
nelle varie scene, riusciremo sempre a percepire un
tema di base familiare, che viene di volta in volta
enfatizzato o alterato in modo da corrispondere allo
stato d’animo prodotto dalla scena. Nelle
corrispondenti versioni Americane invece è stato
dato maggiore risalto alla narrazione parlata.
Entrando nello specifico dettaglio delle migliori
realizzazioni non si può non partire con la "Grand
Ballroom". La hall dove si sarebbero dovuti tenere i
festeggiamenti del matrimonio (ed i segni della festa
sono tutt'ora presenti sebbene il passare degli anni
abbia ricoperto il tutto da uno spesso strato di
polvere e ragnatele) è in assoluto una delle sale più
complesse e spettacolari: al vostro passaggio una
apparizione vi sorprenderà, la stanza si animerà di
coppie danzanti e strani personaggi appesi al
soffitto, ai candelabri ed alle pareti... L'aspetto delle
figure animate è particolarmente riuscito proprio
perché, mediante l'utilizzo di un banale trucco di
illusione (chiamato Pepper's Ghost), si crea
l'illusione di vedere delle forme trasparenti, senza
consistenza.
Il "semplice trucco" si basa su una comune illusione
teatrale (ideata da John Henry Pepper) per la
realizzazione della quale sono sufficienti un vetro e
una fonte di luce. Sfruttando la riflessione del vetro,
posto davanti allo spettatore ed alla scena, si
riescono a sovrapporre due immagini delle quali
una, quella sul vetro, avrà un aspetto "vanescente".
Le figure Audio-Animatronics sono posizionate in
una esatta copia della sala realizzata sotto al
percorso dell'attrazione, invisibile se non per
riflessione, in posizioni tali da rispecchiare
esattamente il collocamento che dovranno avere nel
set finale. La loro colorazione, inoltre, tende ad
esaltare l'effetto desiderato e a creare la profondità
della scena. Lo stesso effetto viene utilizzato in altri
punti dell'attrazione.
Proseguendo nel nostro percorso altre due curiose
realizzazioni riguardano la sfera di cristallo di
"Madame Leota" e le "Statue Cantanti".
In questi casi viene utilizzato uno stesso effetto di
proiezione e non di riflessione. E' importante
specificare (visto che molti invece sono convinti del
contrario) che in nessun punto del percorso
vengono utilizzati effetti oleografici, questo perché
risultano essere molto più delicati e costosi rispetto
ai tradizionali ed altrettanto validi trucchi
scenografici.
Per far sembrare "vivi" i volti dei personaggi
rappresentati sono stati realizzati dei calchi delle
facce di attori che hanno prestato il loro volto
opportunamente truccato e, allo stesso tempo, sono
state filmate le espressioni che le statue dovevano
assumere.
Una serie di piccoli proiettori, opportunamente celati
fra le rocce, inviano l'immagine animata sul calco
(che presenta solo i tratti somatici della persona e
non la colorazione del volto ed il trucco). Questo
"mix" genera quindi al tempo stesso il movimento
(dato dal filmato proiettato) e la dimensionalità
(grazie al calco del volto). Nello specifico caso delle
"Statue Cantanti" viene anche presentata una
versione "Jazz" del tema principale "Grim Grinning
Ghosts" la cui esecuzione vocale è affidata proprio
alle figure animate.
Una interessante nota riguarda un altro dei
caratteristici effetti Disney: la moltitudine di fantasmi
che "svolazzano" nel cimitero subito dopo la scena
delle statue.
Questo effetto, ideato da un famoso mago belga
(Etienne-Gaspard Robertson) nel lontano 1798 e
chiamato "Magic Lantern" consiste nel proiettare un
filmato su un sottilissimo schermo di tessuto
trasparente nascosto dal fumo. Una attenta
miscelazione delle varie parti in gioco crea l'illusione
di figure "immerse" nel vuoto...
Ovviamente si è voluto dare, in questa occasione,
solo un breve sunto di quanto si può ammirare
all'interno della casa ed è per questo che è
fondamentale prendere parte almeno una volta a
questo spettacolo. Infatti è solo dal vivo che si
possono apprezzare in tutta la loro maestosità, gli
effetti speciali più ingegnosi, opera di veri maestri
della scenografia.

Titolo: Disneyland Paris ai raggi x: Le illusioni di Phanton Manor
Autore: Francesco Fabris

La storia di Phantom Manor e' stata creata dagli imagineers proprio in maniera tale che tutto o quasi non abbia una spiegazione plausibile.Quello che so e' che gli ospiti dietro le porte,che cercano di aprirle,altri non sono che gli invitati al matrimonio,ormai morti anch'essi,che cercano di scappare dalle stanze del castello.Madame Leota altri non e' che un escamotage creato ad arte per far capire al guest che,da quel momento in poi,sta attraversando una dimensione di magia...irreale.La sposa con l'accetta di Orlando e' stata inserita,insieme alle altre scene nuove,per regalare qualche brivido in piu' all'attrazione,senza mai comunque scendere nel terrore.In realta' non vuole uccidere i guest,ma in maniera ironica dice che,uccidendo la sua vita,lei e'pronta ad uccidere quella degli altri fantasmi (che sono gia' morti).E' tutta una storia troppo complicata,se trovo il resoconto completo lo posto.

Esiste una storia riguardo la sposa e i fantasmi all'interno della magione (Phantom Manor). La sposa e suo marito convolarono a nozze e dopo la cerimonia, la sposa tornò in città per visitare la sua famiglia in attesa che il marito completasse la costruzione della casa (cioè quello che viene chiamato ora Phantom Manor). La casa sembrava così invitante che un fantasma, dopo averla individuata, decise di insediarsi al suo interno. Presto si innamorò della sposa, vista nei ritratti appesi alle pareti dato che lei non c'era, e proprio per questo uccise il marito (che poi è quello che si vede morto sul soffitto). Quando la ragazza fece ritorno si preparò con l'abito da sposa per il ricevimento in programma e dopo essersi guardata attorno per cercare il marito scomparso capì quello che era successo tanto che iniziò a piangere. Il fantasma, allora, la condannò a vivere in eterno nella magione e per questo invita alcuni suoi amici (poichè nella magione vi sono 999 fantasmi si presume che ne abbia invitati proprio 996). La narrazione all'interno dell'attrazione non è molto chiara riguardo queste vicende e proprio per questo la loro conoscenza aiuta a capire meglio ed apprezzare la storia.

Grazie ad Impicciona e gli altri.
ho unito tutti gli argomenti principali in un unico
messaggio per rendere tutto più chiaro.
disney_rob

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da wendy86 il Mer 14 Gen 2009, 10:12

phantom manor.......perchè mi viene in mente marianna?????!
ah già....perchè si è spiaccicata ad un muro quando all'entrata il cm le ha fatto "BUUU"
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
wendy86

Femminile Numero di messaggi : 1246
Età : 31
Località : Sesto san giovanni (mi)
Data d'iscrizione : 01.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da pierpingu il Mer 14 Gen 2009, 10:17

ma i CM sono bravi a beccare i soggetti.. a noi nessuno ha fatto.. BUUUUUU Very Happy
avatar
pierpingu
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM

Maschile Numero di messaggi : 37045
Età : 52
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 11.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Dario il Mer 14 Gen 2009, 10:19

Piero erano terrorizzati al vederci arrivare! affraid affraid affraid
avatar
Dario
Disneyutente Special Vip Platinum- GasGas-Fornitore uff di cassate,cannoli e paste di mandorle
Disneyutente Special Vip  Platinum- GasGas-Fornitore uff di cassate,cannoli e paste di mandorle

Maschile Numero di messaggi : 2517
Età : 45
Località : catania
Data d'iscrizione : 10.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Alessia il Mer 14 Gen 2009, 23:16

Peccato che l'attrazione sara' chiusa quando andremo!
Per me e' bellissima
avatar
Alessia

Femminile Numero di messaggi : 4
Età : 51
Località : Cork Irlanda
Data d'iscrizione : 14.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Dinho77 il Gio 15 Gen 2009, 01:26

wendy86 ha scritto:phantom manor.......perchè mi viene in mente marianna?????!
ah già....perchè si è spiaccicata ad un muro quando all'entrata il cm le ha fatto "BUUU"
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Laughing Laughing Laughing
Ma davvero!!!???
Questa non la sapevo......... Laughing Laughing Laughing
avatar
Dinho77

Maschile Numero di messaggi : 1199
Età : 43
Data d'iscrizione : 11.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da wendy86 il Gio 15 Gen 2009, 09:42

eh beh......era un po' improbabile che tu lo sapessi....visto che lei era con me e non c'eri...ehehehehheh

ma ecco alcune foto della casa dei fantasmi........mezza diroccata a sto giro........
-i manichini che ballano erano fermi, ben 3
-le teste andavano per miracolo
-lo specchio verde arrancava
-e all'ultimo giro (io-isa-mari-mari-michele) abbiamo aspettato un secolo e mezzo per entrare....probabilmente si era bloccata. risultato? il preshow in mezzo secondo

ma veniamo alle foto (sempre di tre in tre)





avatar
wendy86

Femminile Numero di messaggi : 1246
Età : 31
Località : Sesto san giovanni (mi)
Data d'iscrizione : 01.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Spro il Gio 15 Gen 2009, 13:06

Questo sopra è Enzo er secco.
avatar
Spro
ADMIN - SUPERDISNEYUTENTE GIANT STAR
ADMIN - SUPERDISNEYUTENTE GIANT STAR

Maschile Numero di messaggi : 21511
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Gen 2009, 13:23

U_U io stavo guardando le spille di quel CM ora che mi ricordo, ormai quella colonna ha lo stampo della mia faccia terrorizzata. Cool
quanto caspita mi batteva il cuore.


Spoiler:
avete mai notato che carino il fantasma della bambina seduta sul lampadario?
è adorabile *.*



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Gen 2009, 15:05







alcune foto...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da pierpingu il Gio 15 Gen 2009, 15:15

come dice Stefy...

3 foto 3 per attrazione

Esterno con neve




Interno.. (il cane fantasma)





Interno.. (le 4 cape)...


avatar
pierpingu
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM

Maschile Numero di messaggi : 37045
Età : 52
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 11.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da wendy86 il Gio 15 Gen 2009, 15:23

no piero quella del cane fa letteralmente schifo............ma non nel senso che è fatta male....ma fa schifo!!!!!!! Laughing
avatar
wendy86

Femminile Numero di messaggi : 1246
Età : 31
Località : Sesto san giovanni (mi)
Data d'iscrizione : 01.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da pierpingu il Gio 15 Gen 2009, 15:25

è un cane fantasma.. bello non poteva essere
avatar
pierpingu
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM
ADMIN - DISNEYUTENTE GIANT STAR - IL ROCCO SIFFREDI DEL FORUM

Maschile Numero di messaggi : 37045
Età : 52
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 11.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Marco8623 il Gio 15 Gen 2009, 16:33

CAspita dalle foto si vede sempre più quanto è fatta bene questa attrazione!! Very Happy
avatar
Marco8623
Moderatore Disneyutente Special Vip - Pippo calzelunghe - Conoscitore di pigne e pinoli
Moderatore Disneyutente Special Vip - Pippo calzelunghe - Conoscitore di pigne e pinoli

Maschile Numero di messaggi : 12715
Età : 31
Località : Torino
Data d'iscrizione : 29.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2009, 16:41

Bella attrazione. Sapete che per 5 minuti eravamo fermi davanti dove battevano apposta. Che divertente, noi abbiamo urlato allora. poi silenzio da tomba.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PHANTOM MANOR - Frontierland

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 46 1, 2, 3 ... 23 ... 46  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum