COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Lun 29 Feb 2016, 14:51

MINI GUIDA SULL'UTILIZZO CONCRETO DEL SITO MY DISNEY EXPERIENCE

è facilissimo, ma siccome l'abbiamo nominato più volte, facciamo un riepilogo sull'utilizzo del sito ufficiale, e in particolare sul My Disney Experience, cioè la vostra area riservata nella quale potrete

-inserire la prenotazione del vostro soggiorno
-vedere il riepilogo delle prenotazioni dei ristoranti, dei fastpass, delle cose aggiuntive prenotate
-crearvi un itinerario di massima e un promemoria degli spettacoli a cui volete assistere
-consultare in tempo reale gli orari di apertura/chiusura/eventi vari

innanzitutto, potete registrarvi al sito anche senza avere fatto una prenotazione.

una volta inseriti i vostri dati principali, potrete cominciare a programmare la vostra vacanza cliccando su Get Started:



vi verrà chiesto innanzitutto se possedete già una prenotazione:



in caso positivo, inserirete il numero di prenotazione e inizierete a vedere tutti i dettagli della stessa.

potrete inoltre aggiungere profili di varie persone al vostro gruppo



e decidere se volete gestire tutti i profili partendo dalla vostra area riservata (cosa ovviamente consigliabile se si viaggia in famiglia)



a questo punto potete passare alla vostra vera e propria planning page



e dal menu a tendina a destra avrete accesso a molte opzioni:



-my itinerary: potrete creare il vostro itinerario, scegliendo i giorni in cui sarete nei parchi e avendo una panoramica sugli orari e gli eventi, scegliendo in quale parco recarvi, e a quale spettacolo assistere mettendo un promemoria









nei tempi previsti, e avendo una prenotazione o dei biglietti validi, potrete scegliere i vostri Fastpass+, modificarli o annullarli



e sempre dalla stessa sezione potete eventualmente prenotare un ristorante per quel giorno



scegliendo la data, il numero di persone e la fascia oraria, il sito vi darà una serie di possibilità



a quel punto vi chiederà i dati della carta di credito, una mail e un numero di telefono di riferimento, e la conferma della prenotazione

avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Lun 29 Feb 2016, 18:03

Ok quindi bisogna comunque sempre inserire dati carta di credito anche per prenotazione risto e fastpass Wink
Francy fantastica sei Smile  grazie per tutto quello che stai facendo.....in base alla tua esperienza e lo so mi hai già risposto ma in base alla tua espereinza è davvero cosi necessario prenotare i risto? Non mi è mai piaciuto fare programmi e avere vincoli....cioè se uno non dovesse prenotare i ristoranti rischia di finire morto di fame? Laughing
Vi prego non mi uccidete...lo so che la domanda è già stata fatta.....abbiate pietà Embarassed
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Lun 29 Feb 2016, 18:39

Per i fastpass no, solo per i ristoranti!

Secondo me dipende. 

Alcuni sì,  se li vuoi prenotali sicuramente (una lista l'abbiamo messa prima quando ne abbiamo parlato). 
Per altri non serve prenotazione ma calcola due cose:
-Se fai il dining plan poi avrai da usare dei buoni table service 
-Aspettare a lungo un tavolo è noioso e ti fa perdere tempo prezioso 

Insomma il mio consiglio è di farsi comunque un programma di massima (se non hai 3 settimane comunque non puoi andare tanto allo sbaraglio) e prenotare almeno i ristoranti a cui tieni, poi a seconda del dining plan o meno decidere sul resto. 

Calcola anche che a quanto ho capito non andrai in bassa stagione!
avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Mar 01 Mar 2016, 14:56

Ok francy grazie mille Smile ....si la mia idea è per andar in alta stagione.....a questo punto mi converrebbe come dici tu magari prenotare solo quelli in cui ho davvero intenzione di andare e forse per il resto lascerei al caso e comunque senza alcun dining plan proprio per rimanere libero anche se come dici giustamwnte tu poi avrei lo svantaggio delle attese.....
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Mer 02 Mar 2016, 15:45

A questo punto aspetto informazioni dettagliatissime come solo francy sa fare su parchi Universal e poi un capitolo importante è quello relativo alle possibili escursioni da Orlando.....in particolare notizie sul KSC NASA Wink
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da Sleeping Beauty il Mer 02 Mar 2016, 16:35

per gli Universal lo farà sicuramente quando ha tempo, per il Kennedy space le info le trovi nel suo resoconto
avatar
Sleeping Beauty
Junior Admin
Junior Admin

Femminile Numero di messaggi : 32684
Età : 30
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Mer 02 Mar 2016, 16:48

Grazie mille Ale Wink
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Mer 02 Mar 2016, 17:20

sì Max prossimamente faccio anche gli Universal, per la Nasa inizia col mio resoconto che poi inseriamo anche una parte sulle escursioni non nei parchi Very Happy
avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Mer 02 Mar 2016, 17:28

Grazie Francy il tuo resoconto è fantastico Smile ci vorrà un pò per leggerlo tutto ma ho già avuto modo di apprezzare Wink Very Happy
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da cucs75 il Mer 02 Mar 2016, 21:38

Mamma mia Francy!!!!!
Mi sono letta tutto d'un fiato questo post...mitica!!!
Comunque ragazzi sembra difficilissimo, poi una volta la' si fa tutto e sono tutti super disponibili ad aiutarti!

Mi aggiungo a chi consiglia Uber...comodissimo e costa la metà esatta di un taxi normale...ti iscrivi, scarichi l'app, inserisci la carta di credito...lui vede dove sei, gli dici dove vuoi andare e che macchina vuoi (piccola, grande, familiare...) ti fanno un preventivo e se accetti in cinque minuti sono li'!!!
avatar
cucs75
Disneyutente - Commando Ultrà Curva Sud - Capitano della tifoseria del Paperopoli
Disneyutente - Commando Ultrà Curva Sud - Capitano della tifoseria del Paperopoli

Femminile Numero di messaggi : 2257
Età : 42
Località : Torino
Data d'iscrizione : 17.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Gio 16 Giu 2016, 13:18

visto che ci sono diversi partenti, aggiorniamo questo topic con una parte relativa agli UNIVERSAL STUDIOS.

come abbiamo detto all'inizio della guida, gli Universal si trovano più vicini a Orlando centro e occupano un'area più ristretta rispetto a WDW.

al momento l'area US è formata da due parchi: UNIVERSAL STUDIOS (US) E ISLAND OF ADVENTURE (IOA)
una zona ristorazione/shopping: UNIVERSAL CITYWALK
cinque hotel: uno di categoria value, CABANA BAY BEACH RESORT
due di categoria preferred, LOEWES ROYAL PACIFIC RESORT e LOEWES SAPPHIRE FALLS RESORT (che aprirà quest'estate)
due di categoria premier, HARD ROCK HOTEL e LOEWES PORTOFINO BAY HOTEL

tutti gli hotel hanno dei benefit che dopo analizzeremo nei dettagli.

iniziamo cercando di capire QUANDO ANDARE AGLI UNIVERSAL.

in linea di massima i periodi di affluenza sono gli stessi che abbiamo elencato per WDW. anche per gli Universal è disponibile un'area dedicata di Touring Plans, che senza dubbio permette di valutare giorni e periodi grazie all'ottimo crowd calendar

https://touringplans.com/universal-orlando

una cosa da tenere presente è il fatto che solitamente, e al contrario di quanto avviene nella maggior parte dei parchi divertimento, la domenica e il sabato/lunedì sono i giorni migliori per visitare gli Universal.

qui troverete gli orari dei parchi, che vengono rilasciati con qualche mese di anticipo, ma possono essere modificati in qualsiasi momento, quindi vanno sempre controllati sul posto

https://www.universalorlando.com/Resort-Information/Theme-Park-Hours.aspx

una cosa da tenere presente è che rispetto all'orario ufficiale, entrambi i parchi possono aprire anche una mezz'oretta prima.
siccome agli Universal è tutto concentrato è facile che all'uscita dei parchi ci sia una gran ressa, sia per mangiare che per le navette o per raggiungere i parcheggi, quindi mettetelo in conto se pensate di uscire alla chiusura.

per quanto riguarda l'affluenza, un discorso a parte va fatto per le land di Harry Potter.
l'introduzione di queste land dall'enorme successo ha fatto sì che non solo il volume di gente aumentasse esponenzialmente, ma anche che la ressa si concentrasse principalmente lì.
se il resto del parco è vivibile, è comunque probabile che le land di Harry Potter siano strapiene.
purtroppo a volte la ressa è tale che la circolazione dei guest nelle stesse land HP va regolata. potrete trovarvi in diverse situazioni:

-scarsa-media affluenza: potrete circolare regolarmente, facendo solo la coda per attrazioni/ristoranti/negozi
-alta affluenza: farete la coda anche per entrare nelle land
-altissima affluenza: se le land HP raggiungono la massima affluenza, per essere ammessi dovrete prendere un biglietto nelle colonnine apposite (agli US si trova tra Men in Black e Fear Factor Live, a IOA vicino al Jurassic Park Discovery Centre). il biglietto vi darà un orario nel quale potrete accedere alle land.

se alloggiate in uno degli hotel on-site avrete la possibilità di entrare in anticipo in uno dei parchi.

_________________
✬Euro Disneyland is dedicated to the young and the young at heart✬
avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Gio 16 Giu 2016, 14:04

I VANTAGGI DI ALLOGGIARE IN UN HOTEL UNIVERSAL

come potete vedere da questa tabella, alloggiare in un hotel Universal porta con sé parecchi benefit:


in tutti gli hotel avrete diritto al trasporto gratuito e all'ingresso anticipato di un'ora in uno dei parchi, che per quanto possa sembrare poco, può salvarvi la giornata e permettervi di fare qualche attrazione di Harry Potter senza attendere mille ore Very Happy

inoltre nei tre hotel di fascia più alta (Hard Rock, Loewes Portofino e Royal Pacific) avrete anche diritto all'UNLIMITED EXPRESS, il saltacoda degli Universal, che può arrivare a farvi risparmiare una bella cifra.

dove si prenotano gli hotel Universal e i biglietti d'ingresso ai parchi?

ovviamente è possibile prenotare hotel e pacchetti dal sito ufficiale

https://www.universalorlando.com/Vacation-Packages/Featured-Vacation-Packages.aspx

ma abbiamo visto che spesso non conviene.
gli hotel Universal sono infatti in vendita anche su altri siti di prenotazione online, come Booking.com e travelrepublic. se prenotate tramite questi spesso i prezzi sono più bassi e avrete diritto agli stessi benefit del sito ufficiale.

tutt'altra cosa purtroppo per i biglietti d'ingresso ai parchi. gli Universal non fanno quasi mai offerte e non siamo a conoscenza di siti che vendano gli ingressi a prezzi ribassati, se non di pochissimi dollari. l'unico canale sicuro rimane quindi il sito ufficiale

https://www.universalorlando.com/Theme-Park-Tickets/General-Admission.aspx

nel quale potrete acquistare i singoli biglietti, i pacchetti per più giorni e i (carissimi) passaporti annuali.

RICORDATE SEMPRE CHE ANCHE SE VISITATE UN SOLO PARCO, PER POTER PRENDERE L'HOGWARTS EXPRESS DOVETE AVERE UN BIGLIETTO PARK-TO-PARK. questo perché l'Express è a tutti gli effetti un mezzo di trasporto tra un parco e l'altro, se il vostro biglietto è valido per un solo parco non vi faranno salire.

una panoramica sui SALTACODA

l'equivalente del Fastpass dei parchi Disney qui si chiama EXPRESS PASS, è a pagamento, non è compreso nei biglietti e presenta due diverse opzioni.

-UNIVERSAL EXPRESS UNLIMITED PASS: può essere utilizzato sulle attrazioni partecipanti tutte le volte che si vuole, senza limitazioni di orario, per tutti i giorni di validità del pass. il suo prezzo parte da 84 dollari per i due parchi, 54 per IOA, 74 per US (dico parte perché il prezzo varia a seconda dei periodi, nei momenti di maggiore affluenza costa di più).

-UNIVERSAL EXPRESS PASS: può essere utilizzato una sola volta per ogni attrazione partecipante. Il suo prezzo parte da 64 dollari per entrambi i parchi, 39 per IOA e 59 per gli US.

le attrazioni partecipanti sono:

PARTICIPATING ATTRACTIONS:

Universal Studios Florida®
Hollywood Rip Ride Rockit®
Universal Horror Make-Up Show
TERMINATOR 2®: 3-D
Animal Actors on Location!SM
A Day In The Park with Barney™
Woody Woodpecker's Nuthouse Coaster®
E.T. Adventure®
MEN IN BLACK ™ Alien Attack™
Revenge of the Mummy®
Shrek 4-D
Fear Factor Live
The Simpsons Ride™
Transformers: The Ride- 3D
Despicable Me Minion Mayhem


Universal's Islands of Adventure®

The Cat In The Hat™
One Fish, Two Fish, Red Fish, Blue Fish™
Caro-Seuss-el™
Poseidon's Fury®
The Eighth Voyage of Sindbad®
Dragon Challenge™
Jurassic Park River Adventure®
Dudley Do-Right's Ripsaw Falls®
Popeye & Bluto's Bilge-Rat Barges®
The Amazing Adventures of Spider-Man®
Doctor Doom's Fearfall®
Storm Force Accelatron®
Flight of the Hippogriff™






l'Express non è invece valido sulle seguenti attrazioni:



Universal Studios Florida
Harry Potter and the Escape from Gringotts™
Hogwarts™ Express
Kang & Kodos' Twirl 'n' Hurl
Fievel's Playland


Universal's Islands of Adventure
Harry Potter and the Forbidden Journey™
Hogwarts™ Express
Pteranodon Flyers®


come vedete, nessuna attrazione di Harry Potter. per quelle, l'unico modo per non fare ore e ore di fila è essere lì all'apertura.
i prezzi degli Express fanno capire come spesso sia più conveniente un hotel di fascia superiore, con Express compreso, piuttosto che acquistare tutto separato.

domandona…l'Express conviene?

se ne facciamo solo un discorso di comodità, la risposta è sì. si presenta il biglietto, si fa una fila separata (solitamente si entra direttamente o la fila è molto breve) e si sale direttamente sull'attrazione. le attrazioni che lo prevedono sono molte, alcune delle quali di primissimo piano.

per contro, dal punto di vista economico l'Express costa molto, e se si va in bassa stagione o si hanno a disposizione diversi giorni potrebbe non servire.

secondo me si può non acquistare nelle seguenti situazioni:
-se ci interessa solo Harry Potter e il resto è un di più
-se si va in bassissima stagione o si ha molto tempo a disposizione

al contrario, se si vuole approfittare della maggior parte delle attrazioni nel minor tempo possibile, l'Express può rivelarsi un ottimo investimento.

_________________
✬Euro Disneyland is dedicated to the young and the young at heart✬
avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da francy il Gio 16 Giu 2016, 14:21

MUOVERSI AGLI UNIVERSAL


gli Universal non presentano i problemi di trasporto di WDW. il resort ricorda molto la Disneyland parigina: due parchi con ingressi vicini, la Citywalk che inizia appena fuori dai parchi e gli hotel a una distanza più che ragionevole.

come potete vedere da questa mappa


dagli hotel più vicini ci vogliono pochi minutii; dall'Hard Rock si può andare a piedi e sono circa 500 metri, un po' di più dal Portofino e dal Royal Pacific.

da tutti gli hotel avrete comunque la possibilità di recarvi al parco sia tramite gli autobus navetta, sia tramite i battelli che attraversano il lago (tranne che dal Cabana Bay, che ha solo il bus navetta).

mettete in conto che all'uscita le navette saranno molto affollate, così come la Citywalk (che purtroppo non accetta prenotazioni online come i ristoranti di WDW e quindi, soprattutto nel weekend, rischia di essere tremendamente piena di gente).

_________________
✬Euro Disneyland is dedicated to the young and the young at heart✬
avatar
francy
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter
Moderatrice - Paperetta Ye Ye - Cuoca a tempo perso - Christmas Reporter

Femminile Numero di messaggi : 24897
Età : 32
Località : Luino (VA)
Data d'iscrizione : 27.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da kingmax il Gio 16 Giu 2016, 16:33

Francy come sempre la numero 1,grazie di tutto davvero,un giorno quando mi recherò nella magia di Orlando i tuoi consigli mi torneranno utilissimi.
Grazie Smile
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2997
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da Lady Loo il Gio 16 Giu 2016, 22:40

Sleeping Beauty ha scritto:Italia a me interesserebbe un sacco sapere della tua esperienza in questo senso.

Come siete "sopravvissuti" (termine volutamente esagerato) ad una prenotazione last-minute, quando guide e siti ci insegnano di prenotarci addirittura i pasti un secolo prima della partenza e farci i touring plans per non vagare nel parco a vuoto?
Avete incontrato problemi o avete dovuto per forza di cose rinunciare a qualcosa?
Specialmente riguardo ai pasti?

Idril ha scritto:Io continuo a pensare che la cosa sia sempre super soggettiva, soprattutto dopo aver letto della partenza last minute di Italia.

Io farei un viaggio del genere consapevole che molto probabilmente sarebbe unico nella mia vita, e quindi non avrei nessunissima intenzione di lasciare al caso o organizzarmi super velocemente, col rischio di perdermi dei pezzi o di non fare tutto quel che vorrei o altro. E avrei anche la necessità di risparmiare il più possibile, che prenotando all'ultimo è una cosa difficile da fare. Per queste ragioni preferirei organizzarlo per tempo e lasciando proprio il meno possibile al caso e per star tranquilla io, dovrei mettermi a studiare bene le cose, non perché sia strettamente necessario o altro. Però il mondo è bello perchè è vario e ognuno si organizza come vuole

Rinnovo anche io ringraziamenti a Francy per il super lavoro che sta facendo

Vorrei premettere una cosa... Io ho prenotato il viaggio a soli due mesi dalla partenza per forza di cose. Sia io che Alessio siamo studenti universitari, non abbiamo un lavoro fisso e quei soldini che riusciamo a mettere da parte sono frutto del lavoro stagionale che prestiamo nell'albergo della mia famiglia... Quando ci si è presentata l'occasione, abbiamo deciso di coglierla al volo. Avessimo avuto le disponibilità pecuniarie, con molta probabilità, ci saremmo mossi con maggiore anticipo, sfruttando particolari offerte o visitando il parco in un periodo di minor affluenza, ma avendo anche l'impegno dell'università, abbiamo cercato di combinare dovere e piacere nel migliore dei modi.

Detto questo, in quei due mesi, ho fatto il meglio che potessi... Il nostro primo viaggio importante da soli... New York, Orlando... Un sogno!! 
Non mi sono affidata completamente al caso, non sono il tipo, né avevo intenzione di rinunciare a qualcosa... Immaginavo quella vacanza da così tanto tempo!
Ho studiato le distanze dal nostro albergo ai parchi, la struttura dei parchi, cercato di capire come spostarci da WDW agli Universal, prenotato i biglietti per i party di Halloween, prenotato i ristoranti ai quali eravamo interessati (Be Our Guest, in primis!)... Una volta lì, ci siamo mossi senza problemi sia all'interno dei parchi che tra i parchi (una di quelle cose che sono più difficili da spiegare che da fare), abbiamo prenotato una cena direttamente in loco dalla App del MyDisneyExperience al 50's Prime Time, un'altra volta abbiamo deciso di mangiare una cheese pizza in camera... Ragazzi, ci siamo divertiti da matti! Avrei potuto organizzarmi ancora meglio, senza dubbio, ma sono più che soddisfatta di quello che abbiamo fatto nelle due settimane tra New York e Orlando. Wink

Poi, come dici tu Virginia, il mondo è bello perché è vario... Nonostante nella vita di tutti i giorni sia una persona precisa e scrupolosa (talvolta eccessivamente) quando sono in viaggio non mi va di programmare la giornata minuto per minuto... Certo, orientativamente definisco cosa mi piacerebbe fare ogni giorno, ma poi lascio che le cose vadano un po' come devono andare... Almeno in vacanza, cerco di tenere lontani ansia e stress! Very Happy  Chiaramente, tutto dipende dal tipo di viaggio, dalla meta e quant'altro... Dal mio punto di vista, è possibile pianificare una vacanza a WDW anche se non sia ha tanto tempo a disposizione.
avatar
Lady Loo
Utente DOC
Utente DOC

Femminile Numero di messaggi : 832
Età : 26
Località : Campomarino, Molise
Data d'iscrizione : 12.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: COME ORGANIZZARE UNA VACANZA A ORLANDO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum