A Disneyland in camper: notizie utili

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da alefer il Sab 25 Feb 2012, 16:38

Confermi ci sono stato 3 volte in camper di cui l ultima un anno fa !
Il posteggio camper e di lato a quello auto, costa mi pare 20 a notte.. forse qualcosa meno. e in teoria dovresti ogni giorno uscire e pagare il ticket... in pratica non l ho mai fatto e ho sempre e solo pagato una notte !

Arrivi in 5 minuti ai cancelli del parco grazie anche alle scale mobili in piano ti risparmi la fatica... e puoi disporre di bagni e mi pare anche di docce ... ma questo non lo so perke non ne ho mai usufrutito...

Per certo ce il carico e scarico dell'acqua.. !!

avatar
alefer
EX CAST MEMBER A DISNEYWORLD - ORA CAST MEMBER AD HONOREM
EX CAST MEMBER A DISNEYWORLD - ORA CAST MEMBER AD HONOREM

Maschile Numero di messaggi : 3334
Età : 32
Località : biella
Data d'iscrizione : 08.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Ilaria73 il Sab 25 Feb 2012, 17:36



Laura ero convinta di aver messo la frase di moderazione anche in questo topic.
Sony ha fatto la domanda in un altro topic e io l'ho spostata
avatar
Ilaria73
Moderatrice Disneyutente Special Vip - Amelia - Assaggiatrice di porceddu e mirto
Moderatrice Disneyutente Special Vip - Amelia - Assaggiatrice di porceddu e mirto

Femminile Numero di messaggi : 17337
Età : 44
Località : cagliari
Data d'iscrizione : 13.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da LauraNickylove il Sab 25 Feb 2012, 17:46

ah!!!!

allora ok, quando ritroverà la sua domanda qui, avrà tutte le risposte che cerca, almeno credo


al massimo, ripeto...sempre a disposizione!
avatar
LauraNickylove
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn

Femminile Numero di messaggi : 12290
Età : 46
Località : varese provincia
Data d'iscrizione : 29.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da kingmax il Sab 25 Feb 2012, 17:58

La mia prima volta a Disneyland proprio nel 92 nell'anno dell'innaugurazione andai in camper....i miei nonni dorimorono al Santa Fè e io con i miei genitori dormimmo in camper nel parcheggio dell'Hotel....ho detto tutto Very Happy
Che ricordi ragazzi...quanto tempo è passato Rolling Eyes
avatar
kingmax
DISNEYUTENTE SPECIAL
DISNEYUTENTE SPECIAL

Maschile Numero di messaggi : 2984
Età : 38
Località : Catania
Data d'iscrizione : 04.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da sony il Dom 26 Feb 2012, 18:32

Grazie Laura finalmente ho letto tutto! Ora passerò le preziose e utilissime info alla mia amica
avatar
sony
DISNEYUTENTE
DISNEYUTENTE

Femminile Numero di messaggi : 1000
Età : 45
Località : Pinerolo TO
Data d'iscrizione : 28.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Sleeping Beauty il Mer 03 Lug 2013, 11:12

UP per questo topic!

Laura, quando hai tempo Very Happy 
avatar
Sleeping Beauty
Junior Admin
Junior Admin

Femminile Numero di messaggi : 32684
Età : 30
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Spro il Mer 03 Lug 2013, 11:43

interessa anche a me
avatar
Spro
ADMIN - SUPERDISNEYUTENTE GIANT STAR
ADMIN - SUPERDISNEYUTENTE GIANT STAR

Maschile Numero di messaggi : 21508
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da giogiò il Mer 03 Lug 2013, 11:54

aha aha aha si infatti io e Gianni abbiamo intenzione di andare a Disneyland in camper! solo che stiamo avendo un po' di difficoltà, perche Moira Orfei non ci vuole prestare il suo!!!!  lol! lol! 

avatar
giogiò
Admin Ad Honorem - Il giusto - La volpe - George Hautecourt
Admin Ad Honorem - Il giusto - La volpe - George Hautecourt

Maschile Numero di messaggi : 14187
Età : 54
Località : Bari
Data d'iscrizione : 18.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da vurpa il Mer 03 Lug 2013, 11:58

Ma che bello!!!!! cheers  altro che hotel Disney!
avatar
vurpa
Disneyutente Special - Il martello pneumatico - Miss Paperett
Disneyutente Special - Il martello pneumatico - Miss Paperett

Femminile Numero di messaggi : 10540
Età : 49
Località : cosenza
Data d'iscrizione : 03.03.10

Vedi il profilo dell'utente http://<a href="http://www.magicalkingdoms.com/timers/&q

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Sleeping Beauty il Mer 03 Lug 2013, 11:58

Io e Paolo gli anni scorsi abbiamo provato piu volte ad affittare un camper.

Le problematiche principali sono :

A) voglio un assegno variabile tra i 2000€ e i 5000€ affraid  a titolo di garanzia
B) i costi sono abbastanza alti... si farebbe per la comodità e l'esperienza, non per il risparmio. Inoltre molto spesso il chilometraggio giornaliero è davvero basso, e l'eccedenza si paga salata
C) da maggio fino a settembre non ne trovi uno che sia uno! e - forse giustamente - te lo affittano per minimo una settimana!
avatar
Sleeping Beauty
Junior Admin
Junior Admin

Femminile Numero di messaggi : 32684
Età : 30
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da LauraNickylove il Mer 03 Lug 2013, 13:22

Giò quella è una roulotte, e per dirla tutta, al parco non vi è permessa la sosta notturna.possono parcheggiare durante il giorno ma non restare per la notte.
che poi nessuno controlla ovvio

io ho riguardato, nel topic non ho molto da aggiungere ... se avete domande fatele, ne sono uscite un po nel resoconto di andrea, non so se possono interessare anche qui...

Alessia, giuro che non ne ho idea ..non so COSA COSTA noleggiare un camper...
avatar
LauraNickylove
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn

Femminile Numero di messaggi : 12290
Età : 46
Località : varese provincia
Data d'iscrizione : 29.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da lorenzo il Mer 03 Lug 2013, 13:59

oddio mio, l'ha scritto pure in maiuscolo !!!!
Laura, per cortesia, riporta di qua le considerazioni fatte nel topic di Andrea, tipo la gestione dei liquidi, la corrente elettrica, l'uso del condizionatore (ma non scarica la batteria del camper!!!). Insomma tutte stes cosette tecniche.
avatar
lorenzo
Disneyutente - Mister Brown - Il grillo Parlante - Er Tabellaro

Maschile Numero di messaggi : 5783
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da LauraNickylove il Mer 03 Lug 2013, 23:44

OK
Riprendiamo la discussione del camper sollevata da ANdrea nel suo resoconto di viaggio.



ovviamente Andrea riporta informazioni valide per un viaggio negli stati uniti e ci tengo a sottolineare che l'europa è tutto un altro mondo .

ma può essere utile per un confronto e per far venire la voglia ad altri di provare ad essere camperisti!!!


Andrea ha scritto:
Kanga ha scritto:Andrea sono contentissima che tutto sia andato secondo i tuoi piani e che tu sia tornato entusiasta.

Per il camper: domenica ti saranno fischiate le orecchie... parlavo di te con alcuni amici con i quali stiamo iniziando a progettare un viaggio simile al tuo. L'idea del camper ci alletta molto (a parte a mio marito Rolling Eyes No ) proprio perchè con i bimbi è molto più facile spostarsi. L'alternativa sarebbe spostarsi di notte ma poi sarebbero le mamme/papà che ne risentono...

Occhio però, perchè i campeggi in Europa sono profondamente diversi da quelli americani e l'esperienza sarà completamente diversa.
Da noi ci vuole moooolto più spirito di adattamento.


Andrea ha scritto:
lorenzo ha scritto:In che senso? Sono meglio gestiti ? Ma come funziona un camper? Nelle piazzole c'è possibilità di collegarsi alla corrente elettrica? E l'acqua per la doccia? Come si ricarica, e dove? E le acque scure? Dove si buttano? Ci si sporca ?
Queste sono le domande che mi sono sempre fatto pensando ad un camper.
In alcuni forum parlavano anche del fatto che alcune strade erano vietate al transito dei camper, tu ne hai trovate ?

E' diversa in questo senso:
In Italia ( e in Europa) nelle piazzole dei campeggi hai a disposizione la corrente elettrica. Punto, nient'altro.
Quindi per fare una vacanza lunga tutti quelli che ho inbterpelato mi hanno detto che loro non usano mai il bagno del camper, le docce vanno a farle nei locali del campeggio, i piatti li vanno a lavare sempre nei lavandini del campeggio e usano l'acqua per cucinare con molta parsimonia per non dover svuotare troppo spesso il contenitore delle acque grigie.
Parlo di contenitore perchè i camper europei hanno come minimo 2 contenitori, uno per le acque grigie (acqua del lavandino e della doccia) e uno per le acque nere (per il WC) questi contenitori, di solito con capienza di 20-25 litri vanno poi svuotati in appositi scarichi nei campeggi. L'operazione, soprattutto per quanto riguara le acque nere, è alquanto disgustosa, da qui il divieto di utilizzo del bagno di cui praticamente tutti mi avevano parlato.
Negli USA invece ci sono 2 tipi di campeggio, quelli con Full hookup e quelli coiddetti "primitive".
Nei primi è come stare in albergo.
Quando arrivi colleghi la corrente elettrica, il tubo dell'acqua collegato all'acquedotto e un tubo flessibile che va alla fogna.
Tempo per l'operazione circa 3-4 minuti.
Da quel momento in poi puoi usare liberamente tutta l'acqua che vuoi, accendi lo scaldabagno e puoi anche fare docce di mezz'ora senza problemi, nessun limite all'utilizzo del bagno e soprattutto tutti i liquami (sia grigi che neri) vanno direttamente in fogna senza che tu veda nulla o che senta alcun odore. Ripeto, è come stare in albergo.
Quando invece sei nei campeggi primitivi il discorso cambia ma di poco.
Devi usare il serbatoio dell'acqua potabile e quelli per le acque grigie e nere.
La differenza fondamentale però sta nella capacità dei serbatoi, 200 litri di acqua potabile e altrettanti per lo scarico, divisi per 2/3 alle acque grigie e 1/3 alle nere.
Qualora riempissi i serbatoi di scarico ti basta andare alla dump station (ce ne sono in ogni campeggio e anche in molte aree esterne ai campeggi) e fai le stesse operazioni del campeggi completi: colleghi l'acqua e riempi il serbatoio di acqua potabile, colleghi il tubo alla fogna e apri le valvole e in meno di 10 minuti sei di nuovo pronto per altri 3 giorni di autonomia totale.
Non ci si sporca mai e nemmeno ci si bagna e il tempo necessario è assolutamente trascurabile.

Non ci sono strade vietate ai camper, almeno a quelli di misura umana.
Ho trovato solo una strada vietata al transito ai mezzi più lunghi di 28 piedi (oltre 8 metri e mezzo), ma per il resto mai nessun limite fino a 40 piedi (12 metri abbondanti, praticamente un autobus gran turismo)

lorenzo ha scritto:Mamma mia, mi si sta aprendo un mondo !!!! Due cose iniziano a prendere forma : la forma di un aereo e quella di un camper. Sembra molto semplice la gestione di questo mezzo ... non me lo credevo!!!

Sleeping Beauty ha scritto:Andrea io ho due domande :

1) Per chi non ha mai avuto un camper ne mai viaggiatio con esso, quali difficoltà potrebbe incontrare ?
2) Paolo non crede che tu abbia potuto guidare quel camper con la sola patente dell'auto italiana. Io ero certa che tu non avessi patenti speciali, ma mi è venuto il dubbio. E poi, mi accodo a Enrico, hai avuto difficoltà alla guida di un mezzo così grande e lungo ?

Grazie.

lorenzo ha scritto:Ho letto in giro ed ho visto che la patente B è accettata per la guida dei camper ma non so se c'è qualche limite sulle dimensioni del mezzo. Vedendo su Internet ho trovato dei camper che sono delle ville mobili !!! Consigliano di fare anche la patente internazionale (70 euro circa) in modo che possa essere letta e capita dalla polizia autoctona. Per le altre domande mi accodo anche io.

Andrea ha scritto:1) La guida del camper per me non ha presentato nessuna difficoltà.
Più o meno è come guidare un furgone.
Certo è un po' più lungo dei nostri Ducato, ma le strade e soprattutto i parcheggi sono adeguati alle dimensioni di mezzi ben più grandi del camper che avevo, quindi non ci sono problemi.
Parlando della guida vera e propria per abituarsi al cambio automatico si fa in fretta, in più con il cruise control i lunghi trasferimenti diventano veramente una passeggiata, è solo questione di attendere l'arrivo!
L'unica difficoltà può essere rappresentata dal vento laterale, che in alcune zone soffiava fortissimo e a volte anche all'improvviso, in quei casi occorre tenere il volante ben saldo, perchè il camper è molto grande ma pesa relativamente poco, è come una grande vela. Attenzione anche quando si viene superati dai truck enormi, che provocano uno spostamento d'aria non indifferente.

2) Non avevo nessuna patente speciale, negli USA viene richiesta una abilitazione a parte solo per chi usa la patente per lavoro (autisti di camion o addetti alle consegne) per tutto il resto c'è un solo tipo di patente con la quale si può guidare qualsiasi cosa.
Avevo con me la patente internazionale, ma non mi è mai servita, l'avevo fatta solo in caso di incidenti o di qualche problema serio con le autorità, ma per fortuna non sono incorso in nessuna delle due situazioni.

A dire la verità un piccolo danno al camper l'ho fatto. Era proprio il primo giorno, al primo rifornimento, non avevo ancora preso  l'occhio con le dimensioni posteriori e soprattutto non ero abituato allo sbalzo dietro le ruote, che in pratica quando svolti da un lato in manovra lui va esattamente dal lato opposto, così ho rotto una luce di posizione posteriore. A parte questo nessun tipo di problema da nessuna parte.

bobkent ha scritto:Finalmente riesco a leggermi l'inizio di questo resoconto! Stamattina non ne avevo proprio il tempo.....
Non vedo l'ora di ammirare le tante foto e i racconti di Andrea! Smile
Per intanto mi interessa molto il discorso camper, visto che non ho ancora abbandonato l'idea di andare al Parco prossimamente in camper (e in questo mi sono sempre utili anche le dritte di Laura! Wink).
Certo che il mondo camper USA è un mondo a sè, credo che con un camper come quello che avete usato voi non si rimpianga molto un albergo....

LauraNickylove ha scritto:



ohi ohi ohi Andrea evidentemente non hai interpellato noi!!!
tutte le cose che dici sono di fondamentale importanza e sono interessantissime. come mi aspettavo il mondo dei VR in america è tutto un altro mondo...ma mi pare di capire che tutto in america è tutto un altro mondo!!!

però vorrei fare un appunto, da camperista, che magari poi spostiamo altrove, visto che Claudio e altri sarebbero interessati. non in tutta europa è come descrive Andrea e non necessariamente la vita da camperista è cosi limitante come mi pare si possa immaginare.
noi per esempio usiamo il camper per comodità e francamente per me non è una comodità dover lavare i piatti sempre dei lavandini pubblici dei campeggi o non usare il bagno per non sporcarlo. quindi io faccio parte delle mosche bianche che probabilmente vedono il camper come un vero albergo viaggiante. mai avuto problemi di doccia breve o piatti sporchi ...

per noi essere camperisti è come ha vissuto ANdrea, in piena libertà perchè come ha detto lui dormire nei campeggi gli ha semplificato la vita regalandogli tempo prezioso, e poi perchè davvero in alcuni luoghi poter svegliarsi la mattina e guardare fuori dal finestrino del tuo letto e vedere ....i cerbiatti, gli spazi sconfinati o gli aceri dei parchi nazionali o non so che altro (aspetto con ansia tutte le foto) .
e poi come immaginavo, con una bambina al seguito, tante distanze sono state coperte con meno ansia, e meno noia penso. poter fare quello che si vuole pur seguendo una serrata tabella di marcia è veramente fare le vacanze in piena libertà! fermarsi a mangiare quando si vuole senza preoccuparsi di dover aspettare il tavolo, oppure con la bellezza di paesaggi indimenticabili che si osservano dal finestrino mentre si mangia sono cose che solo e semplicemente un veicolo ricreazionale può dare.

io non avevo dubbi, il camper non è per tutti, ma per come la famiglia Malvasia era partita a sognare questa vacanza, era proprio il loro giusto modo di farla .

avatar
LauraNickylove
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn
Admin Ad Honorem - Regina delle camperiste - Lucille Krunklehorn

Femminile Numero di messaggi : 12290
Età : 46
Località : varese provincia
Data d'iscrizione : 29.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Sleeping Beauty il Gio 04 Lug 2013, 08:47

Laura quando dici "il camper non è per tutti" cosa intendi esattamente?
Chi non è adatto a un viaggio in camper? Very Happy 
avatar
Sleeping Beauty
Junior Admin
Junior Admin

Femminile Numero di messaggi : 32684
Età : 30
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 10.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da giogiò il Gio 04 Lug 2013, 09:24

IOOOOOOO!aha aha
Pensa che tre anni fa mio cugino, che e' molto simile a me anche fisicamente, voleva fare una vacanza in camper tipo giro della francia o della scozia, con moglie e figli di 9 e 6 anni. Conoscendosi decise, prima di procedere alla prenotazione, di fare una prova e fare un week end nel Salento! Sta di fatto che dopo il primo giorno torno' a casa e il suo commento fu : " Giova', mai piu'!!"aha aha
io non critico chi ha questa passione, ma a me datemi un letto normale e un bagno...va bene anche quello del Premiere Classe!SmileSmile
avatar
giogiò
Admin Ad Honorem - Il giusto - La volpe - George Hautecourt
Admin Ad Honorem - Il giusto - La volpe - George Hautecourt

Maschile Numero di messaggi : 14187
Età : 54
Località : Bari
Data d'iscrizione : 18.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A Disneyland in camper: notizie utili

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum